Place Place Phone Phone Mail Mail Opening Hours Opening Hours Shop Shop Secure Secure Restaurant Restaurant Person Info Calendar Info Room Info Other Info Adress Info
Banking
praderbank-kunst-11

Altri modelli di liquidità

Disporre della liquidità necessaria per realizzare i propri obiettivi è un presupposto irrinunciabile per il successo di un’impresa, dalla sua nascita alla sua cessione. Aiutare le imprese a sviluppare e implementare una gestione professionale della liquidità, è una delle nostre attività principali. I modelli che adottiamo possono variare da una situazione all’altra, ma in ogni caso la gestione della liquidità comprende la consulenza mirata per ottimizzare i flussi di liquidità, nonché una serie di servizi forniti di concerto fra la Banca e il Family Office.

In un’impresa, gestire la liquidità è un compito che spetta alla direzione, che solo avendo sempre presenti i dati sulle risorse liquide, può stabilire degli obiettivi realistici e pianificare meglio i propri investimenti.

Josef Prader

I modelli di liquidità che utilizziamo:

Questo modello punta a ottimizzare il rischio e il rendimento delle risorse finanziarie di un’impresa o di un ente, e riguarda in primo luogo la consulenza su come combinare varie fonti di liquidità, per esempio in base a determinati parametri di rischio.

Quest’altro modello di gestione della liquidità, invece, si utilizza per investire le risorse che dovrebbero costituire lo zoccolo stabile della dotazione finanziaria di un’impresa. Anche in questo caso, ci si basa sui principi di riferimento della consulenza finanziaria a qualità certificata, ossia il professional financial advice (proFA). Partendo da queste regole, infatti, gli esperti della Banca integrano fra loro diversi strumenti finanziari collaudati, conformi ai parametri di rendimento e di rischio predefiniti.

Il modello di cash Portfolio Management consiste in un ampio pacchetto di consulenza sulla liquidità di un’azienda o di un ente, e comprende le seguenti attività:

  • rilevare tutti i flussi liquidi;
  • pianificare la liquidità futura;
  • proporre un impiego redditizio delle disponibilità liquide;
  • fornire suggerimenti sulla gestione dei flussi di cassa;
  • consigliare come investire i fondi disponibili nei tempi e nei modi più idonei;
  • predisporre una riserva di liquidità adeguata;
  • individuare fonti di liquidità a breve termine;
  • impostare dei meccanismi di garanzia per l’acquisto delle materie prime.

Vi abbiamo convinto?

Saremmo lieti di consigliarVi in un incontro di persona